Accesso Utente



Attività didattiche

Nella galleria immagini sono disponibili le foto delle attivita' didattiche ed esercizi da completare suddivisi per aree di apprendimento. Per accedere, potete richiedere la password all'insegnante!
 1 visitatore online
Home
Aggiornamenti
Corsi British - Iscrizioni aperte a Via Polonia!
Martedì 04 Ottobre 2016 15:56


 
30 Giugno. Ludoteca Estiva Scuola dell'Infanzia bilingue Il Serafino.
Mercoledì 01 Giugno 2016 13:23

ludoteca-estiva-IL_SERAFINO2016-INFANZIA

Play Learn and Grow together...

Mom and Dad I'll pass July this way!

Dal 30 giugno al 29 luglio

bimba braccia alzate aeroplanino cargta

8 - 8.30 Welcome / Ingresso

8.30 - 9 Breakfast / Colazione

9 - 10 Singing and dancing / Canto e ballo - martedì mercoledì giovedì / Tuesday Wednesday Thursday

9 - 10 Junior chef - lunedì venerdì / Monday Friday

10 - 11 Swimming in the pool / Nuoto in piscina - martedì mercoledì giovedì / Tuesday Wednesday Thursday

10 - 11 Treasure hunt / Caccia al tesoro - lunedì venerdì / Monday Friday

11 - 12 Vegetable gardening / L'orto in giardino - lunedì mercoledì venerdì / Monday Wednesday Friday

11 - 12 Fun gymnastics / Attività motoria in allegria - martedì / Tuesday

11 - 12 Little painters / Piccoli pittori - giovedì / Thursday

12 - 13.30 Lunch / pranzo

bimbo cuoco

13.30 - 15 Nap or free play time / Riposino oppure gioco libero

15 - 16 Musical theater / Teatro musicale

16 Snack / Merenda

16.30 Exit / Uscita

16.30 - 17.30 Play time / Gioco libero

17.30 Exit / Uscita

bimba pittore

Posti limitati

Segreteria Tel. 06 51.90.102

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Metodologia

Nido e Infanzia

Il metodo a cui si ispira la Scuola per l'Infanzia IL SERAFINO è la “via funzionale” al raggiungimento dell’obiettivo che ci si pone, ai criteri aspiratori dell'azione, allo stile e al modo di operare. In questo caso specifico, parliamo di pedagogia, di didattica e di strumenti che si utilizzano sempre per raggiungere l'obiettivo della Scuola.

Scuola Primaria

Il metodo a cui si ispira la Scuola Primaria IL SERAFINO si basa su un insegnante quale punto di riferimento fermo e sicuro e di insegnanti che si inseriscono per correlare le attività didattiche di inglese, musica e attività psicomotoria.

Laboratori

Sia nell'Asilo Nido che nella Scuola dell’Infanzia sono previsti:
  • un laboratorio di lingua inglese coordinato da due insegnanti specialiste (madrelingua);
  • un laboratorio di educazione musicale coordinato dall’insegnante specialista;
  • un laboratorio di educazione psicomotoria coordinato dall’insegnante specialista;
  • un laboratorio teatrale con la collaborazione dell’insegnante della scuola infanzia  ed alcuni collaboratori di sezione.
  • un laboratorio sulle emozioni coordinato dalle insegnanti di sezione;
  • eventuali proposte interessanti che scaturiranno durante l’anno scolastico.

Insegnanti

Gli educatori della Scuola per l'Infanzia

Gli educatori della Scuola per l'Infanzia, coerenti ai principi educativi, non sono dispensatori di saperi, ma strumenti al servizio delle potenzialità del bambino. Bambino capace di autorealizzazione. Pertanto, essi si pongono come accompagnatori dell'esperienza e della crescita del bambino in una relazione di aiuto, divenendo parte integrante del suo processo di maturazione personale.

Gli insegnanti della Scuola Primaria

L'insegnamento nella Scuola Primaria si basa su un insegnante quale punto di riferimento fermo e sicuro e di insegnanti che si inseriscono per correlare le attività didattiche di inglese, spagnolo, musica e attività psicomotoria. Gli insegnanti della scuola primaria IL SERAFINO, coerenti ai principi educativi, sono strumenti al servizio delle potenzialità del bambino.

Spring

La Spring, è un ambiente della scuola d’infanzia, che accoglie bambini dai 24 ai 36 mesi, un’età transitoria per la costruzione di un percorso formativo (dai piccoli ai grandi) continuo.  Il Serafino tiene conto che nel ciclo dell’infanzia, si sperimenta un curricolo aperto, che parte dalla concretezza del bambino, dei suoi modi di guardare e apprendere e al tempo stesso guarda al futuro, ai traguardi di sviluppo, In tale ottica, porsi in continuità significa riuscire a non separare le diverse dimensioni dello sviluppo, a sviluppare percorsi che non siano rivolti esclusivamente al settore cognitivo o alla sfera socio-affettiva, poiché lo sviluppo dell’intelligenza è un processo che si alimenta con l’affettività e la passione del conoscere, nelle situazioni di scambio e di relazione con l’altro, nella condivisione dei significati affettivi, simbolici e culturali, da attribuire alle esperienze.

Progetti

Progetti Scuola Primaria